AMD Radeon 530: le caratteristiche tecniche e i tests

AMD Radeon 530

Descrizione

AMD ha iniziato la vendita di Radeon 530 il 21 marzo 2017. Questa è una scheda video per notebook basata sull'architettura GCN e sul processo di fabbricazione 28 nm, in prima fila rivolta al lavoro in ufficio. La scheda video è rifornita con 4 GB di DDR3/GDDR5 memoria sulla frequenza di 2.25 GHz. Tutto questo insieme ad interfaccia 64 Bit crea la larghezza di banda 28.8 GB/s.

In termini di compatibilità questo è una scheda connessa via interfaccia PCIe 3.0 x8. La potenza assorbita – 50 Watt.

Fornisce le prestazioni deboli in test e giochi al livello di 0.80% di leader cioè di NVIDIA GeForce RTX 2080 Ti.

Informazioni generali

Le informazioni sul tipo (per desktop e notebook) e sull'architettura di Radeon 530 così come sulla data di inizio della vendita e sul prezzo in quel momento.
Posto nella classifica di prestazioni
 
Architettura
GCN
 
Nome in codice
Meso
 
Tipo
per i notebooks
 
Data di inizio della vendita
21 marzo 2017
 

Caratteristiche tecniche

Le impostazioni generali di Radeon 530: numero di shader, frequenza di nucleo di video, processo di fabbricazione, velocità di testurizzazione e valutazioni. Si dice indirettamente di prestazioni di Radeon 530, comunque, bisogna tenere a calcolo i resultati di benchmarks e tests in giochi per dare una valutazione precisa.
Numero di processori shader
384
 
Frequenza di nucleo
1024 MHz
 
Processo tecnologico
28 nm
 
Consumo energetico (TDP)
50 Watt
 
Velocità di testurizzazione
24.50
 
Prestazioni con la virgola mobile
784.1 gflops
 

Compatibilità e dimensioni

Le impostazioni di compatibilità di Radeon 530 con gli altri componenti di computer. Per esempio, possono essere utili per scegliere la configurazione di computer futuro o di aggiornamento di quello esistente. Per le schede video per notebook quelle sono dimensioni del notebook ipotetico, connettore di connessione e bus, se la scheda video viene connessa via connettore invece di salvatura alla scheda madre.
Interfaccia
PCIe 3.0 x8
 
Supplementari connettori di alimentazione
no
 

Memoria

Le impostazioni di memoria installata su Radeon 530: tipo, spazio, frequenza e larghezza di banda. Per le schede video integrate in processore che non hanno la memoria nativa, si usa quella condivisibile parte di memoria RAM.
Tipo di memoria
DDR3/GDDR5
 
Spazio massimo di memoria
4 GB
 
Larghezza di bus di memoria
64 Bit
 
Frequenza di memoria
2250 MHz
 
Larghezza di banda di memoria
28.8 GB/s
 
Memoria condivisa
-
 

Connettori di video

Qui sono elencate tutte le porte di video che Radeon 530 ha. Di solito, questa sezione è pertinente solo per le schede video per desktop, siccome la presenza di una o altra uscita di video in notebook dipende dal modello di notebook.
Connettori di video
1x DVI, 1x HDMI, 1x VGA
 

Supporto di API

Qui sono elencati API supportati da Radeon 530, incluso le versioni di loro.
DirectX
DirectX 12, Shader 5.0
 
Vulkan
+
 

Test in benchmarks

Questi sono i risultati di tests di prestazioni rendering di Radeon 530 in benchmarks non riferiti ai giochi. Il voto generale può essere da 0 a 100, dove 100 corrisponde al più rapida scheda video per ora.

Prestazioni generali in benchmarks

0.80

3DMark Ice Storm GPU

106622

3DMark Cloud Gate GPU

7794

3DMark Fire Strike Score

1307

3DMark Fire Strike Graphics

1454

3DMark 11 Performance GPU

2324

3DMark Vantage Performance

6338

Unigine Heaven 3.0

17

Passmark

928

Test in giochi

FPS nei giochi popolari sostenuto da Radeon 530 e la sua corrispondenza alle specifiche di sistema. Ricordi che le esigenze ufficiali da elaboratori non sempre corrispondono ai dati di tests reali.

Concorrente di NVIDIA

Ci sembra che il prossimo concorrente per Radeon 530 d'impresa NVIDIA sia GeForce GT 745M che è in generale 1% più lenta e 3 posizioni sotto di Radeon 530 nella nostra classifica.

Valutazione degli utenti

Qui Lei può vedere le valutazioni di una scheda video fatte dagli utenti e dare la Sua valutazione.

Consigli e commenti

Qui si può fare una domanda su Radeon 530, concordare o non concordare le nostre valutazioni, o farci sapere di errori e imprecisioni sul sito.